RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

Dove trovo la migliore quotazione argento

Dove trovo la migliore quotazione argento

Dove trovo la migliore quotazione argento

Avere in casa degli oggetti preziosi è sempre conveniente, perché è sempre possibile poterli vendere realizzando moneta contante. Il loro valore di mercato dipende da vari fattori, quello che è certo è che si riuscirà comunque a venderli ottenendo un utile. Spesso le nostre case sono piene di oggetti fatti di metalli preziosi, come per l’appunto l’oro o soprattutto l’argento.

D’argento è tuttora fatta la maggior parte dell’oggettistica di lusso, come il vasellame o i servizi di posate. Sono d’argento anche cornici o cofanetti, oggetti da toletta e via dicendo. E’ tuttavia necessario ottenere una buona quotazione argento preliminare prima di procedere alla loro vendita.

Le caratteristiche dell’argento

Cosa bisogna sapere prima di provvedere alla vendita di oggetti e richiedere una quotazione argento? Innanzitutto bisogna essere consapevoli della percentuale di argento contenuta nei manufatti che ci apprestiamo a vendere, In gergo tecnico significa conoscere qual è il titolo dell’argento in questione, che può essere:

  • Argento 999/1000 vale a dire argento allo stato puro. Praticamente con questo titolo troviamo solo i lingotti.
  • Argento 925/1000 il cosiddetto argento Sterling di cui sono fatti la maggior parte degli oggetti più preziosi.
  • Altri titoli dell’argento su oggetti preziosi sono 835/1000 e 800/1000.

Tutte queste cifre si riferiscono alla percentuale di argento contenuta in un manufatto rispetto al totale della lega con altri metalli.

Individuazione di un negozio serio e competente

Una volta determinata la qualità degli oggetti da vendere bisogna trovare un posto di fiducia dove farli valutare per ottenere una equa quotazione argento. La valutazione finale sarà determinata essenzialmente dal titolo d’argento, dal peso dell’oggetto nonché dalle qualità stilistiche dell’insieme.

Questi tre fattori determineranno il corretto valore di mercato al momento della permuta. E’ molto importante, pertanto, che si individui un esercizio commerciale di chiara fama e comprovata esperienza per poter effettuare la compravendita in assoluta fiducia.

Compro argento Milano

Compro argento Milano

Compro argento Milano

Sentir parlare di compro argento a Milano può suonare strano per chi, in tutti questi anni, ha creduto che non esistessero altro che negozi di compro oro. Infatti non tutti sanno che ci sono luoghi in cui, insieme al proprio oro usato, si può vendere senza troppe difficoltà anche l’argenteria di famiglia.

Il riferimento all’argenteria non è stato casuale. I negozi che comprano argento, infatti, accettano sia gioielli e monili che oggetti completamente diversi. Purché siano realizzati con il prezioso metallo grigio.

Ad esempio potresti pensare di vendere:

  • regali non graditi ricevuti per il matrimonio (set di coltelli, forchette, cucchiai e cicchiaini d’argento)
  • bomboniere (sveglie, centrotavola, soprammobili)
  • vassoi
  • cornici

Insomma, non devi porre limiti alla tua fantasia. Sicuramente guardandoti intorno potrai scoprire una marea di opportunità. Tanti oggetti che possono cambiare la loro funzione, smettendo di essere un inutile ingombro per diventare denaro contante.

Ottime quotazioni

Le quotazioni dell’argento sono in forte, costante ascesa.

In parte trainate dall’andamento dei prezzi dell’oro. In parte spinte dalle condizioni di crisi che caratterizzano il sistema economico. Sta di fatto che anche l’argento ha visto crescere a dismisura il suo valore negli ultimi quindici anni.

Naturalmente questo è stato un fatto molto positivo per diversi motivi e per tante persone. Da un lato, infatti, ci sono coloro i quali sono stati “coraggiosi” ed hanno investito comprando argento molti anni fa. Questi soggetti hanno beneficiato di un incremento del proprio capitale, cresciuto di pari passo con l’aumentare delle quotazioni. Cosa non da poco se consideriamo che i tradizionali investimenti borsistici sono quasi tutti in perdita, mentre l’argento e l’oro si confermano come i migliori asset per il risparmio e investimenti.

D’altro canto, comunque, può beneficiare della situazione anche chi non ha intenzione di investire ma vuole semplicemente vendere argento per ottenere in cambio denaro liquido, da spendere per una necessità o per un capriccio rimasto insoddisfatto da troppo tempo.

Conviene vendere argento?

In definitiva possiamo davvero dire che conviene vendere argento? La risposta è assolutamente si, soprattutto se la cessione serve per porre rimedio a qualche piccolo problema improvvisamente sopraggiunto o fare qualche acquisto.

Se è che vero che le previsioni per il futuro delle quotazioni sono decisamente rosee, è altrettanto vero che un prezzo di mercato come quello attuale è troppo alto ed invitante per essere completamente ignorato.

Vedere gli scaffali o le vetrine piene di oggetti inutili e preziosi è davvero un peccato, meglio approfittarne!

Valutazione oro usato Milano

Valutazione oro usato Milano

Valutazione oro usato Milano

La valutazione dell’oro usato a Milano come nelle altre province italiane, non suscita tanto interesse quanto l’acquisto del prezioso gioiello, in condizioni nuove. Se ad esempio si suole regalare nelle occasioni speciali.

Ciò accade perché la maggior parte delle persone prende in considerazione il proprio oro usato di famiglia solo per affrontare momenti difficili. Spesso dovuti all’insorgere di problemi lavorativi. Proprio in questi casi ci si rivolge ad uno dei compro oro Milano per ottenere un concreto aiuto di natura economica e dare respiro alle proprie casse.

Di solito chi decide di vendere i gioielli d’oro sa bene che deve fare un bel giro di consultazioni preventive per trovare il compro oro con la migliore offerta. Poiché, come è ovvio che sia, i vari negozi tendono ad avere prezzi differenti.

Questo aspetto può non essere di grande rilievo se si tratta di poche decine di grammi. Ma nel momento in cui volessimo vendere oggetti per un peso consistente anche una minima differenza sul prezzo al grammo potrebbe voler dire centinaia di Euro in più o in meno. Proprio per questo motivo è importante riuscire ad ottenere una buona valutazione oro usato a Milano.

Prima di vendere meglio comparare le offerte

Quando si è presa la decisione di vendere dell’oro, è sempre consigliabile fare alcune verifiche sulla quotazione del metallo. Una possibilità per documentarsi è senza dubbio il web. In rete esistono molti portali che mostrano il valore dell’oro in tempo reale. La cosa importante è controllare che tale valore si riferisca al metallo usato sia esso oro che argento, perché è possibile che sui siti internet si legga il prezzo dell’oro nuovo, non lavorato. Quindi con un valore diverso e sicuramente più alto.

Una volta acquisita questa informazione si può passare a una verifica sul campo, selezionando alcuni compro oro di Milano e chiedendo loro una valutazione del proprio oro usato. La prassi ottimale consiste nel recarsi fisicamente nei compro oro che espongono il miglior prezzo d’acquisto e far stimare il valore dei gioielli che si desidera vendere.

Così facendo si può provare ad avviare anche una piccola trattativa sul prezzo, presupponendo che i negozianti abbiano ipotizzato un margine ad hoc di riduzione del proprio ricavo.

Vendere o acquistare, dopo un’attenta valutazione, oro usato a Milano

Ovviamente vendere oro usato non è l’unica ipotesi. Ci sono infatti molti appassionati e collezionisti che comprano pezzi di gioielleria dalla lavorazione particolare o in ottime condizioni. Il periodo storico è propizio in tal senso: acquistare oro usato può essere senz’altro considerato come un ottimo investimento.

È risaputo che le quotazioni dell’oro sono ottime e  proseguono in un trend di crescita in essere da oltre un decennio. Questo vuol dire che il mercato è fiorente e ricco di potenziali grandi occasioni sia per i venditori che per i compratori.

Inoltre le previsioni per gli anni a venire sono rosee, il valore dell’oro continuerà a crescere ancora a lungo, in linea con quanto accaduto in tutte gli altri periodi storici caratterizzati da forti crisi economico-finanziarie.

In questo momento vendere o comprare oro potrebbe essere davvero una buona occasione. A patto di approcciare il mercato con la giusta consapevolezza!

Acquisto argento usato Milano

Acquisto argento usato Milano

Acquisto argento usato Milano

Acquistare argento usato a Milano era un’abitudine, quasi una prassi, che nel secolo scorso accomunava tutte le famiglie che volessero preparare la dote per le proprie figlie promesse spose. Oggi molte cose sono cambiate e per fortuna non è più così. Acquistare argento usato a Milano nel 2017, infatti,  vuol dire cercare di fare un buon investimento.

Per molti milanesi l’argenteria è più che altro un rifugio per la polvere, poiché oggettivamente le abitudini quotidiane sono cambiate, posate e accessori da tavola in argento sono in disuso da tempo.

Esiste però un’importante alternativa per chi considera il proprio argento come un peso di cui liberarsi. Questo metallo oggi è scambiato e venduto attraverso il circuito dei compro oro di Milano. Ciò vuol dire ottenere un guadagno immediato in contanti e trasformare il problema in una soluzione.

Magicamente quella che un tempo poteva essere considerata una dote (o un corredo di nozze), oggi è diventata una fonte di ricavo, denaro contante da ottenere subito e senza tanti problemi.

Perchè si vende e si acquista argento usato a Milano

Chi decide di disfarsi dell’argenteria lo fa per diversi motivi: da un lato ci sono le ragioni economiche, connesse al bisogno urgente di liquidità per le impellenze quotidiane, dall’altro si vende l’argento di casa solo perché lo si considera un inutile suppellettile ingombrante. In questa seconda ipotesi l’incasso di denaro diventa marginale, anche se fa ovviamente comodo.

Alle due appena menzionate bisogna aggiungere una terza categoria di persone interessate al metallo grigio: piccoli risparmiatori e investitori. Avendo perso completamente la fiducia nelle istituzioni finanziarie, decidono di investire in metalli preziosi. Proprio in questo caso l’acquisto di argento usato a Milano diviene un’alternativa molto più che valida.

La nuova frontiera dei metalli preziosi

L’ultimo decennio è stato caratterizzato dall’incombenza di una contrazione economica senza fine, perdita di posti di lavoro. Intere famiglie strette nella morsa delle crisi, spesso con serie difficoltà per arrivare alla fine del mese. In questo scenario la vendita degli oggetti preziosi è stata in molti casi obbligatoria.

Questa situazione nefasta ha contribuito anche al deterioramento dell’illusoria solidità bancaria e del sistema finanziario nel suo complesso. Chi ne ha subito le conseguenze sono stati gli investitori e i correntisti, che in molti casi hanno perso i risparmi di una vita! Come dicevamo poc’anzi un simile scenario ha marcato in maniera ancor più netta la linea di confine tra le famiglie in difficoltà. Costrette a vendere per necessità, e le persone che hanno acquistato argento usato per integrare e diversificare il proprio portafoglio investimenti, spesso in sostituzione dei titoli ormai senza valore.

L’argento in questi anni ha seguito gli andamenti dell’oro, con un costante apprezzamento sui listini internazionali. Quindi un investimento sicuro e con ottimi ritorni. I lingotti d’argento, conservati in casa o presso un caveau specializzato, sono una più che dignitosa alternativa per chi cerca  la certezza e la solidità dell’investimento!

Prezzo argento al grammo

Prezzo argento al grammo

Prezzo argento al grammo

I metalli preziosi in questo momento sono considerati un bene rifugio, o meglio la via migliore per investire senza correre rischi, il prezzo argento al grammo segue la scia positiva al rialzo dell’oro.

In questi ultimi tempi complici anche le notizie e fatti politici e sociali, stanno garantendo ulteriore impulso ai metalli preziosi, in modo particolare l’oro e a seguire l’argento.

Questa tendenza è sintomatica, la crescente richiesta di acquisto del metallo è il termometro di un cambiamento nel paradigma degli investimenti, la gente sempre più sfiduciata dagli istituti di credito, cerca le sole vie di uscita alternative.

In questo momento il prezzo argento al grammo è buono, in media siamo sui 45 cents per grammo, con tendenza in crescita e la sicurezza di un investimento che equivale al contante in qualunque tipo di valuta.

Investire in metalli per stare tranquilli

Nella più brutta delle ipotesi, che sia oro o argento, questi metalli potranno essere convertiti, quindi venduti ovunque per ottenere valuta corrente in qualunque momento e paese.

Per questo è oggi, come in altre occasioni del passato, il solo investimento sicuro e facilmente convertibile, il prezzo argento al grammo è al momento favorevole, un prezzo che consente un vantaggio bidirezionale, ottimo per chi vende, altrettanto buono per chi compra.

In tempi di crisi, ma soprattutto d’incertezza politica, economica e sociale per il futuro, la miglior forma d’investimento non può che essere proprio questa, il metallo prezioso che sia oro o argento, non deperisce, non ha scadenze e si può facilmente tenere sempre a portata di mano.

Questi sono i principali motivi, i risparmiatori hanno imparato la lezione, anche se in molti casi troppo tardi, ma il tempo delle favole della rendita bancaria è finito, forse mai cominciato!

Sapere il prezzo argento al grammo per scegliere quanto investire

Ogni potenziale investimento ha bisogno di una base su cui ipotizzare possibili investimenti, consideriamo il valore dell’argento per un investimento, anche se potrebbe essere poco pratico, di fatto è la migliore formula garantita per preservare al riparo e al sicuro i propri risparmi.

Meglio qualche kilo di argento sonante che qualche foglio di cara privo di valore, se proprio occorre scegliere, va da se che una persona razionale sceglie di “sopportare il peso” dell’argento. Di sicuro il metallo non evapora come molti investimenti fatti nelle tante banche italiane, ecco cosa s’intende per investimento solido!