RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

Come vendere i vostri gioielli d’oro al miglior prezzo… Anche se non avete esperienza nella vendita

Come vendere i vostri gioielli d’oro al miglior prezzo… Anche se non avete esperienza nella vendita

La verità è che il modo più semplice per liberarsi dell’oro è venderlo. Ma quando è il momento migliore per farlo? E come potete assicurarvi di ottenere un buon prezzo?

Se avete domande, chiedetemi pure nei commenti. Sarò felice di aiutarvi. Dovete anche sapere che potete usare queste informazioni per capire se volete o meno tenere il vostro oro. Potreste decidere che vendere il vostro oro “ora” potrebbe essere una buona idea per un motivo o per l’altro. Se siete interessati, continuate a leggere e vedete se ho altre informazioni da darvi.

Quando vendere l’oro? I prezzi dell’oro tendono a fluttuare parecchio. A volte salgono e a volte scendono. Se si guarda ai prezzi storici dell’oro, si può avere un’idea più precisa di quanto sia salito e di quanto sia sceso in passato. Ma il fatto che l’oro sia salito non significa che continuerà a farlo in futuro. È possibile che l’oro scenda nuovamente a partire da domani.

L’oro, certamente, può salire anche domani, ma potrebbe scendere in qualsiasi momento. Perciò, se siete interessati a vendere il vostro oro, dovete guardare a ciò che sta accadendo oggi. Se i prezzi dell’oro sono troppo bassi per voi, potreste voler aspettare che salgano un po’. In questo modo, potrete guadagnare di più quando venderete il vostro oro. La prima cosa da fare quindi è capire per quali motivi si vuole vendere l’oro o meno. Se decidete di venderlo, dovete sapere queste quattro cose importanti.

Innanzitutto, è necessario conoscere il valore dell’oro attuale sui mercati internazionali e, anche se quello sicuramente non sarà il prezzo che spunterete, vi servirà come linea di comparazione tra i diversi prezzi che potrete spuntare. Questo perché se dovrete venderlo è meglio conoscere il suo vero valore all’ingrosso; a partire da quel prezzo dei mercati internazionali, potrete avere una stima del massimo prezzo a cui potete aspirare.

La seconda cosa da sapere è il valore attuale dell’oro sul mercato locale. Potete chiedere in giro o controllare i prezzi su Internet. Se avete intenzione di vendere il vostro oro, dovete essere sicuri del suo valore sul mercato locale. In questo modo sarete in grado di trovare l’acquirente giusto. Se non sapete qual è il prezzo locale dell’oro, potreste finire per venderlo a un prezzo inferiore al suo valore reale.

La quantità di oro in vostro possesso è la terza cosa da sapere. Ma come si fa a sapere la vera quantità di oro posseduta se il nostro oro è della vecchia gioielleria? E come possiamo sapere quanto oro abbiamo in una cassetta di sicurezza se non conosciamo il peso e la qualità esatta? Se la risposta vi sembra troppo complicata, ecco un modo più semplice per calcolare il valore dell’oro. Cosa vi serve: una bilancia di precisione, una lente di ingrandimento, un foglio elettronico per trasformare i pesi effettivi in una stima dell’oro puro contenuto.

La quarta ed ultima cosa che vi serve è un elenco di professionisti affidabili e riconosciuti del settore a cui rivolgervi con fiducia per vendere il vostro oro. Naturalmente, la nostra azienda come Operatore Professionale dell’Oro con 15 anni di esperienza del settore potrebbe essere la nostra risposta più semplice; ma la cosa migliore da fare è quella di scegliere il vostro Operatore Professionale di fiducia, leggendo le recensioni dei clienti.

Valore oro, dove controllare le quotazioni

Valore oro, dove controllare le quotazioni

Valore oro, dove controllare le quotazioni

L’oro è il bene rifugio per eccellenza, acquistare oro è una scelta che da sempre genera interessanti vantaggi per i risparmiatori. Il valore del vostro oro è determinato da tanti fattori, primo tra tutti l’andamento dei mercati.

Bisogna tuttavia distinguere, quando si parla di valore dell’oro, tra due diversi significati:

  • Valore di borsa
  • Valore dell’oro usato

Si tratta di due cose estremamente diverse tra le quali occorre fare chiarezza.

Valore di borsa

Il valore finanziario dell’oro è dato dall’andamento del mercato. Parliamo di oro puro, ossia quello a 24 k che viene scambiato fuori borsa, vale a dire senza intermediari e il cui valore dipende dal rapporto tra domanda e offerta. Il valore è tuttavia legato alla borsa di Londra che ne fissa la quotazione due volte al giorno.

Il valore è dunque legato alle contrattazioni e, indirettamente, all’andamento dei mercati che può spingere o meno al suo acquisto come bene rifugio.

Valore del metallo prezioso usato

Il valore del metallo prezioso non si estende automaticamente anche all’oro usato dove per oro usato si intende l’oro lavorato in monili. In questo caso si deve far riferimento alla lega che compone il monile.

L’oro infatti, per essere lavorato, deve presentarsi in lega con altri metalli pertanto il valore finale è dato dalla percentuale di oro presente nella lega.

Un oro a 14 carati conterrà meno metallo prezioso di una lega a 18k. Per conoscere la quotazione del proprio oro usato è dunque bene individuare la lega. Per fare questo potrebbe bastare andare a leggere la punzonatura presente sulla maggior parte dei monili.

Una volta conosciuta la percentuale di oro presente nella lega basterà andare e verificare sui siti specializzati di acquisto oro inserendo il peso e i carati del gioiello.

In questo modo sarà possibile farsi una idea molto precisa del valore del proprio oro usato.