RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

Come riconoscere l’oro

Come riconoscere l’oro

Come riconoscere l’oro

Come riconoscere l’oro? E’ una domanda da 1 milione di Euro per chi nella vita fa altro, con una limitata conoscenza dell’oro inteso come metallo ovvio.

Ci sono comunque dei sistemi, ecco come riconoscere l’oro con metodi semplici.

L’oro è un metallo facilmente imitabile, per questo quando si acquista oro usato ad esempio, occorre porre attenzione ma soprattutto fare alcuni controlli.

L’oro è un metallo morbido e facilmente modellabile. Grazie ad alcune tecniche molto elementari possiamo capire se un oggetto è in oro oppure un’imitazione ricoperta da uno strato dorato.

Vediamo come riconoscere l’oro

Da tenere presente che alcune di queste prove possono danneggiare l’oggetto. Quindi occorre fare attenzione provando in parti nascoste del gioiello.

  • La prima prova per verificare che sia oro vero, può essere data dalla punzonatura che riporta la qualità del metallo. Di solito si trova nella fascia interna degli anelli o sul retro delle medaglie e altri tipi di gioielli.
  • Se la punzonatura non vi convince per varie ragioni, è possibile fare il test con una calamita. Semplice ed efficace, ma ci sono altri metalli che come l’oro non sono attratti dalle calamite.
  • Altra prova del nove, strofinare l’oro su un piatto in ceramica non smaltata. L’oro essendo morbido lascerà una striscia gialla, se non è oro, sarà nera.
  • Mordere l’oro, quante volte abbiamo visto nei film western i cercatori d’oro che mordevano le monete. E’ una prova valida, se l’oggetto è in oro vero. I denti lasceranno il segno, ma fate attenzione a non rovinare l’oggetto e i denti.

Questi sono i metodi più comuni, ma anche efficaci per avere la sicurezza che l’oggetto che abbiamo in mano sia davvero in oro.

Acquistare da fonti sicure

E’ chiaro che quando abbiamo dei dubbi sull’oro, probabilmente lo stiamo acquistando o lo propongono da fonti non sicure. Allora le tecniche per come riconoscere l’oro sono più che legittime.

Tuttavia sempre meglio affidarsi a professionisti del settore i compro oro, che si tratti di acquistare o vendere gioielli. Non poi così difficile acquistare oggi un oggetto in oro magari pensando di aver fatto un affare, per poi scoprire che è una “patacca”.

I canali giusti oltre alla sicurezza dell’oro, offrono anche la garanzia sullo stesso, quindi meglio evitare di rischiare e perdere dei soldi acquistando magari tungsteno colorato!