RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

RECAPITI TELEFONICI

+39 02 84800337 | +39 02 45541203 | +39 02 39469839

Quotazione pietre preziose usate

Quotazione pietre preziose usate

Quotazione pietre preziose usate

Le gemme sono annoverate di diritto tra i materiali di valore. Sono preziose perché sono un’opera irripetibile della natura, non si possono far crescere a comando. Sono preziose, dunque, in quanto rare ma non solo. Altre caratteristiche importanti sono il peso, il colore, la lucentezza, la trasparenza e la brillantezza.

Qualità che rendono le gemme vere e proprie pietre preziose, come sono comunemente chiamate. Al di là della rarità o meno del materiale di cui sono costituite, il loro valore è dato principalmente dalle loro qualità fisiche; vale a dire come si presentano all’esame ottico e quanto sono grandi.

Il valore di una gemma

Una pietra preziosa deve il suo vero valore, come detto, alle sue qualità più evidenti che sono il frutto di un’attenta lavorazione. Nell’effettuare la quotazione delle pietre preziose un gemmologo valuterà un insieme di fattori, tra i quali principalmente:

  • Le caratteristiche ottiche della pietra. Prime tra tutte la limpidezza e il colore.
  • La durezza della pietra stessa, ovverosia la sua capacità di resistere a una determinata deformazione.
  • La lavorazione. Le qualità del tipo di lavorazione con cui è stata trattata la pietra. Solitamente si tratta di lavorazioni a tagli piani, o facce, ovvero a cabochon cioè prive di sfaccettature.

Una corretta valutazione

Ricorrendo la necessità di effettuare una compravendita di pietre preziose usate bisogna assicurarsi una valutazione equa e corretta. Fondamentale è ricorrere a stimati professionisti qualificati, con un’ottima e seria reputazione alle spalle. La fiducia in una transazione del genere è la condizione essenziale perché si svolga con reciproca soddisfazione.

Competenza nel settore e professionalità sono le qualità da ricercare per ottenere una seria ed equa valutazione delle proprie gemme. Tale quotazione può essere rilasciata esclusivamente da un qualificato operatore nel settore, in modo che la compravendita di gemme usate avvenga con trasparenza e serietà.

Quale migliore gioielleria Milano

Quale migliore gioielleria Milano

Quale migliore gioielleria Milano

Nel corso dell’intera storia umana adornarsi di gioielli è sempre stato segno di distinzione. Uomini ma soprattutto donne hanno da sempre trovato nel gioiello un veicolo di trasmissione del loro io interiore. Per i materiali da cui è composto, molto spesso rari e preziosi, ovvero per la qualità tecnica della lavorazione artigiana.

I gioielli ci impreziosiscono a loro volta, sono spesso la manifestazione dell’amore di una persona cara, il ricordo di un evento lieto e importante. Ovunque trovate negozi che vendono gioielli, dai piccoli ai grandi centri. Resta, pertanto, solo da capire come fare per trovare la migliore gioielleria Milano.

La scelta di una gioielleria

Soprattutto nel campo dei preziosi, oro o gioielli in genere, trovare il negozio giusto è un’impresa tutt’altro che facile. La parola chiave, in questo settore del commercio più che in altri, è fiducia. Non tanto per il corrispettivo economico del costo di un oggetto, che pure può essere molto importante, quanto soprattutto per il valore emotivo che attribuiamo.

Solitamente, infatti, si regala un gioiello a una persona amata come segno del nostro amore. Il valore del gioiello è commisurato al valore che quella persona ha per noi, per questo è fondamentale che ciò che acquistiamo sia autentico. Che costi poco o tanto, ciò che spendiamo deve corrispondere a ciò che compriamo. Nello scegliere una gioielleria Milano è pertanto requisito indifferibile la fiducia.

Serietà e professionalità

La fiducia si ottiene unicamente nei seguenti modi:

  • Serietà. E’ sinonimo di onestà
  • Dà valore a ciò che viene posto in vendita

Non c’è null’altro che possa conferire fiducia a una gioielleria Milano che non la serietà e professionalità dell’esercente della boutique di vendita. La competenza nell’esercizio del proprio mestiere sarà garante della veridicità dei prodotti proposti.

Questo valore aggiunto conferirà giustezza anche al prezzo di vendita, rassicurando l’acquirente sul valore di ciò che sta per acquistare. Un sano rapporto di fiducia, basandosi anche sulle esperienze di chi ha già acquistato, è il presupposto per la soddisfazione reciproca.

Offerta migliore per acquistare gioielli

Offerta migliore per acquistare gioielli

Offerta migliore per acquistare gioielli

I gioielli al pari dell’argento e dell’oro sono un bene rifugio, un’ottima capitalizzazione il cui valore è destinato a crescere nel tempo. A differenza di altri prodotti dei mercati finanziari che sono soggetti a oscillazioni di valore anche consistenti, ciò non capita ai metalli preziosi.

Oro, argento e le gemme in generale, oltre alla rarità della materia di cui sono composte possiedono la qualità artigianale della lavorazione. Diventano pezzi unici, equiparabili a opere d’arte. Per questo motivo vendere o acquistare gioielli è un’attività sempre conveniente, perché il loro valore non si svaluta col tempo.

I gioielli come investimento sicuro

In tempi in cui le speculazioni finanziarie gonfiano il valore di determinati prodotti per poi farlo precipitare, metalli preziosi e gioielli sono un porto sicuro. Un bene rifugio inattaccabile dalle fluttuazioni finanziarie. La preziosità dei gioielli deriva da:

  • La rarità. Sia per i metalli che per le gemme la limitatezza dei giacimenti conferisce automaticamente valore a tutto ciò in cui sono utilizzati.
  • La qualità. L’abilità dell’orafo o del gioielliere, unita alla qualità della materia stessa, accrescono il valore del gioiello.

Acquistare gioielli è dunque un’ottima fonte d’investimento, sia per costituirsi un capitale che nell’eventualità di doverli rivendere a tempo debito.

Vendere e comprare gioielli

Quello dei gioielli è un mercato che non conosce flessioni, molte attività commerciali hanno nella trattazione di gioielli e oro il loro fulcro. Non si avranno quindi difficoltà nel vendere o acquistare gioielli in ogni momento dell’anno.

L’unica accortezza è quella di stabilire un rapporto di fiducia con un esercizio commerciale basato su competenza e professionalità. Entrambe queste qualità sono la base essenziale per stabilire un rapporto duraturo e di reciproca soddisfazione. In attività delicate come quelle legate alla compravendita di materiali preziosi, come gioielli ovvero argento e oro, la fiducia tra venditore e acquirente è fondamentale.

Offerta gioielli oro bianco

Offerta gioielli oro bianco

Offerta gioielli oro bianco

L’oro, si sa, è il metallo prediletto di oreficeria e gioielleria. Non solo per le sue caratteristiche di valore quali colore e brillantezza, ma anche e soprattutto per la sua duttilità; qualità che permette all’oro di essere plasmato, lavorato in forme e fogge diverse e che gli permette di entrare in lega con altri metalli.

Così, ad esempio, l’oro può assumere diverse sfumature a seconda se viene unito a metalli quali l’argento e il rame; o, nel caso dell’oro bianco, col rodio un metallo nobile naturalmente dotato di un colore bianco brillante ottenendo così bellissimi gioielli oro bianco.

Come si ottiene un gioiello di oro bianco

Il gioiello vero e proprio è sempre effettivamente di oro, il cui colore è sempre naturalmente giallo. Va ricordato che esistono varie leghe di oro a seconda della quantità di oro in esse contenuto. Esse sono:

  • Oro 999/1000 Praticamente oro allo stato puro, è una lega equivalente ai famosi 24 carati.
  • Oro 750/1000. Questa lega equivale a 18 carati.
  • Oro 585/1000. Oro a 14 carati.
  • Oro 375/1000. Equivale a una lega di 9 carati.

Su questa base si sovrappone uno strato sottilissimo di rodio che poi viene lucidato sino a ottenere l’effetto voluto.

Il processo della rodiatura

Per ottenere bellissimi gioielli oro bianco bisogna che la superficie di oro giallo venga ricoperta da un sottilissimo strato di rodio. Questo si ottiene attraverso un processo di galvanizzazione chiamato rodiatura. Tramite elettrolisi alcune particelle di rodio si depositano sulla superficie d’oro, che viene poi lavorata rendendola lucida e uniforme.

Con la naturale usura dovuta all’azione del tempo, tale strato tende a essere eroso rivelando il colore dell’oro sottostante. E’ un procedimento lungo ma inevitabile, quello che viene meno tuttavia non è l’oro in sé ma solo il rodio. Il gioiello può essere sottoposto nuovamente a nuova rodiatura.

Qual’e’il miglior negozio compro argento

Qual’e’il miglior negozio compro argento

Qual’e’il miglior negozio compro argento

Commerciare in metalli preziosi e gioielli in genere è un’ottima attività finanziaria. Consente delle entrate non indifferenti e, soprattutto, costituisce un eccellente investimento. Al riparo da crisi e fluttuazioni, il mercato dei preziosi quali l’oro e l’argento difficilmente manda incontro a brutte sorprese.

L’argento, forse più dell’oro, è più facilmente accessibile poiché sovente si trova già all’interno delle nostre case sotto forma di oggettistica varia. La cosiddetta argenteria altro non è che un insieme costituito da servizi di vasellame e posate, piuttosto che da cornici e contenitori di vario tipo. Per venderla, però, è necessario trovare un negozio compro argento di tutta fiducia.

Una questione di fiducia

Vendere gioielli od oggetti in materiale prezioso è più delicato che altre attività. Non è l’oggetto in sé a costituire valore ma la qualità del materiale in esso adoperato. Nel caso degli argenti bisogna controllarne:

  • Il titolo. Ovverosia la quantità di argento effettivamente contenuta nell’oggetto stesso. Infatti per la maggior parte tutta l’oggettistica d’argento è composta da una lega di argento e altri metalli.
  • Il peso. A seconda del titolo il valore di un oggetto d’argento è dato dal suo peso.

Diventa dunque fondamentale trovare un serio negozio compro argento dove far visionare i pezzi e averne una loro equa valutazione.

Competenza professionale

Trattandosi della vendita di un bene prezioso per sua stessa natura, è fondamentale che il negozio compro argento prescelto goda della nostra piena fiducia. Ciò può avvenire solo con l’accreditata reputazione dell’esercente e con la sua indiscutibile professionalità. La compravendita di materiali preziosi è un’attività estremamente seria e, come tale, rigorosamente regolamentata.

Chi opera in questo settore commerciale deve possedere comprovata esperienza e rettitudine, poiché una corretta valutazione del valore non si basa solo sulla quotazione. E’ semmai il frutto di una media ponderata calcolata al momento in cui viene proposta la vendita di un bene d’argento.